Home » News -3-

News -3-

Tre elefanti in transito a Malpensa

Tre elefanti in transito a Malpensa - Antenati Tunnel Merci Fiumicino

 

6 Ottobre 2019

 

Presso la cargo city dell’aeroporto di Malpensa ha appena avuto luogo una spedizione cargo fuori dal comune. 

Secondo quanto appreso da AIR CARGO ITALY sui piazzali dello scalo varesotto sono infatti appena transitati tre elefanti destinati a essere accompagnati dall’Italia a un parco naturale in Arabia Saudita a bordo di un aereo di Saudia Cargo. 

Gli animali hanno viaggiato in tre contenitori della ditta olandese Ekipa appositamente studiati per il trasporto di animali vivi che hanno così potuto volare nelle migliori condizioni possibili. 

Fra le curiosità di questa spedizione la scritta “Jumbo” ben visibile su uno dei contenitori: il nome probabilmente di uno degli elefanti ricorda, anche se rivisto in accezione “aerea”, il celebre protagonista del cartone animato prodotto da Walt Disney. 

A curare la spedizione è stata la società InstoneAir.

 

(Fonte AircargoItaly)

Amazon diventa un courier anche in Italia

Amazon diventa un courier anche in Italia - Antenati Tunnel Merci Fiumicino

Amazon si accinge a diventare a tutti gli effetti un corriere espresso
attivo nella distribuzione di ultimo miglio. In Germania ha avviato una
campagna di reclutamento di autisti che avranno il compito di guidare i
mezzi propri del marketplace fondato da Jeff Bezos per le consegne dei
prodotti dagli 11 centri di smistamento ai consumatori finali entrando
così in concorrenza diretta con i corrieri espresso tradizionali. Questa
mossa rientra nel piano di progressiva penetrazione nel mercato delle
spedizioni aeree, marittime e via terra al fine di velocizzare le
consegne e ridurre l’incidenza del costo di trasporto sui beni
compravenduti online.

Bernd Gschaider, direttore di Amazon Logistics in Germania, ha spiegato
alla Reuters che se hanno in mano il controllo nelle nostre mani
dell’ultimo miglio possiamo offrire un maggiore numero di servizi come
la consegna entro 24 ore. Ovviamente questa azione rischia di mettere in
difficoltà corrieri come Deutsche Post Dhl, Hermes e Dpd che fino ad
oggi contavano molto sul business generato da Amazon.

In Germania il colosso dell’e-commerce inizierà a reclutare 200 autisti a
Monaco di Baviera. Sempre secondo quanto riportato da Reuters Amazon
pagherà i fattorini 12,8euro l’ora, ben più dei minimi salariali (anche
se meno dei livelli di Dhl), e investirà nell’acquisto di 50 van
elettrici.

Lo stesso modello d’azione dovrebbe a breve essere introdotto anche in Italia secondo diversi indizi raccolti e pubblicati dalla testata online TrasportoEuropa.
Un primo passo è avvenuto a inizio 2017 con il trasferimento delle
attività di distribuzione dalla società Amazon City Logistica ad Amazon
Italia Transport, costituita a luglio 2016, cui sono state trasferite 68
persone. Quest’ultima società può operare anche nell’autotrasporto e in
quell’occasione, Amazon ha affermato che tale operazione «permetterà di
fornire servizi di consegna middle e last mile ad altre aziende del
gruppo Amazon».

Il secondo passo è avvenuto nel novembre del 2018, quando Amazon Italia
Logistica e Amazon Italia Transport sono apparse nell’aggiornamento
relativo agli operatori postali pubblicato dal ministero per lo Sviluppo
Economico. La decisione probabilmente è stata dettata dalla multa di
300mila euro comminata ad Amazon dall’Autorità per le Comunicazioni,
secondo cui le due società devono avere l’autorizzazione ai servizi
postali anche se non hanno propri veicoli e autisti, ma nello stesso
tempo ha aperto alla società di e-commerce l’opportunità di gestire
direttamente le consegne.

Per farlo, però, l’autorizzazione ai servizi postali richiede
l’applicazione ai dipendenti del contratto nazionale Trasporto Merci,
Logistica e Spedizioni e questo è proprio l’ultimo tassello formalizzato
il 12 settembre 2019 con l’accordo firmato tra Conftrasporto (Amazon è
associata a Federlogistica, ramo proprio di Conftrasporto.) e i
sindacati confederali sulle condizioni di lavoro degli autisti che
svolgono le consegne nell’ultimo miglio. Le parti sottolineano che è un
accordo nazionale valido per tutti gli operatori e, sottolinea
TrasportoEuropa, arriva in concomitanza con l’inaugurazione della
piattaforma Amazon di Pordenone (che avverrà il 25 settembre) e che
quindi potrebbe essere lo strumento formale per l’assunzione diretta da
parte della società di e-commerce di autisti.

Il colosso dell’e-commerce, che già opera voli propri a Malpensa con East Midlands, Hannover e Colonia,
si serve di aerei cargo della ASL Airlines e come handler si affida a
Malpensa Logistica Europa (Bcube). In molti fra gli addetti ai lavori
scommettono che un domani Amazon possa presentare al gestore
aeroportuale SEA una richiesta per avere un proprio terminal e gestire
in autoproduzione l’imbarco e sbarco delle merci come già fanno gli
altri corrieri DHL e FedEx attivi nello scalo lombardo

 

Amazon consegnerà anche i prodotti farmaceutici

 

Amazon ha annunciato di aver firmato un accordo per l’acquisizione di PillPack, azienda statunitense specializzata nella vendita online dei farmaci e nella loro consegna a domicilio con piani personalizzati per i clienti.

Così il colosso mondiali degli acquisti sul web mette un piede nel mercato della distribuzione delle medicine. Le parti – sottolinea una nota di Amazon – prevedono di concludere l’acquisizione durante la seconda metà del 2018.

“PillPack combina l’esperienza e l’attenzione alla tecnologia – ha affermato Jeff Wilke, Ceo Amazon Worldwide Consumer – Questa azienda sta significativamente migliorando la vita dei suoi clienti e vogliamo aiutarli a rendere più facile alle persone risparmiare tempo, semplificare la vita e sentirsi meglio. Siamo entusiasti di vedere cosa possiamo fare insieme”.

 

 

(Fonte AircargoItaly)

 

Antenati Tunnel Merci Fiumicino

1959-2019- 60 anni di lavoro in aeroporto di Franco Barretta Doganalista Intersped ... Auguri per altri 60 anni !!!!!!!!!

Antenati Tunnel Merci Fiumicino

1960-Fco- Tunnel Merci-Franco Barretta- Aeroservizi

Valerio Corsi (EK) migliore impiegato -2018-

Valerio Corsi (EK) migliore impiegato -2018- - Antenati Tunnel Merci Fiumicino

Valerio Corsi -dipendente Emirates Skycargo Fiumicino Rome Apt- eletto miglior Impiegato compagnie aeree/Gsa cargo anno 2018, per disponibilità e professionalità, dalla maggioranza Agenti Cargo e Spedizionieri Doganali di Fiumicino Apt.

Antenati Tunnel Merci Fiumicino

1964-Fiumicino Terrazze Int.li

Pallet P1P da 12 mc

Pallet P1P da 12 mc - Antenati Tunnel Merci Fiumicino

Anni '80 quando le Compagnie ti permettevano fare i Plts "svasati" e si riuscivano a caricare anche 12 mc.